VITTORIA al TRAIL di TAKERY per GIUSEPPE DUCHINI
Gara sociale a Cascina Costa, 19 cardatleti al via

Cardabreaking news #70

Domenica piovosa che non ha fermato i Cardatleti, come sempre sparsi per tutta la regione e non solo:

Partendo dalla distanza regina, la maratona, alla Milan Marathon, GIOVANNI ABIS alla sua "prima" fa registrare il tempone, bloccando il cronometro in 3h18'31". DANILO BRUTTI invece abbatte il suo PB, ottenuto l'anno precedente, di più di venti minuti: il suo nuovo "limite" è di 4h05'57".

Passando ad altri due primati personale, alla 10k di Arona, nostra gara sociale del 2018, ROMEO VISENTIN abbatte il suo PB di quasi un minuto, portandolo a 38'44"; fa ancora meglio ALESSANDRO MASTRI, che lo abbatte di oltre un minuto, portandosi a 41'40".

Il grosso della Cardatletica si è spostato al parco di Berrini di Ternate, per la Run For Parkinson's (coorganizzata l'anno scorso). Nella gara dei più piccoli, vittoria per distacco di MARTA DURANI, nella gara maschile, secondo gradino del podio per MATTEO BOSCO, tra le donne, prima Cardatleta ELISABETTA PIGNI. Vi ricordo che questa gara era valevole come quinta prova del Cardacampionato sociale: seguirà articolo con classifica aggiornata.

Altri Cardatleti in altre tre gare tra Varese e Milano: alla 40a edizione della Stradaverio (circuito IVV), presenti ANTONIO e AURELIANA SPOTI, alla 14a Corri con noi per la vita (circuito PdO) presenti RICCARDO LUCCHERINI (21°), ALESSANDRO DALL'ANGELO (101°) e CLAUDIO DALL'ANGELO (119°); mentre DIEGO PORTA alla 10K di Dairago, chiude in 47'09".