Si conclude il 7° CARDACAMPIONATO : riconferme per DUCHINI e MAZZACANI
PB per il MATT a Verbania

Cardabreaking news #93

Altra domenica ricca di gare e di risultati per i colori della Cardatletica:

Partendo da più lontano, e più precisamente da Amsterdam, GIOVANNI VANINI fa segnare, nonostante alcune difficoltà fisiche, il nuovo primato personale e record assoluto per la Cardatletica nella distanza regina della maratona.

Con il tempo di 2h32'08" e l'invidiabile media di 3'36", il GIO' conclude al 60° tempo assoluto maschile e 67° nella classifica generale.

Altra grande prestazione per CLAUDIA GELSOMINO, che a Cremona, ottiene la quarta posizione assoluta femminile (come nell'edizione 2018) e il quarto Cardatempo di sempre sulla distanza della mezza maratona in 1h21'14".

Altra grande prestazione per MATTEO BOSCO, che alla CorriBicocca di Milano, nonostante il traffico, fa segnare il proprio primato nella distanza dei 10 chilometri: il crono di 33'46" a pochi secondi dalla EPIS, lo portano all'ottavo posto nella generale.

Cardatleti presenti ad Albizzate per la penultima prova del Cardacampionato: con venti atleti, società 10a classificata: seguirà foto con articoli.

1a edizione per la Varese City Run: nella 20 chilometri, DANIELE SIMONELLI giunge 130° con 1h36'02", mentre GIUSEPPE RAMUNDO è 199° con il tempo di 1h50'28".