ATTIVITA' SOSPESE FINO AL 3 APRILE 2020

Sport di tutti è un programma per l’accesso gratuito allo sport, un modello d’intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. La domande per accedere al programma, sponsorizzato dal CONI, vanno consegnate entro il 31 gennaio 2020.



Un percorso sociale, sportivo ed educativo con attività sportiva pomeridiana gratuita, offerta ai ragazzi dai 5 ai 18 anni, attraverso una rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio.

Ci sono tutte le informazioni per presentare la domanda di partecipazione.

ORDINANZA 521 - Regione Lombardia

Come avrete appreso dagli organi di informazione, da domenica corrente mese è in vigore una nuova ordinanza della Regione Lombardia (N°521) che definisce ulteriori vincoli in materia di sicurezza personale fino la data di lunedì 13 aprile compreso.

La novità più importante è quella che, d'ora in avanti, si può uscire di casa solo indossando mascherina o qualsiasi altro indumento che copra naso e bocca, tipo sciarpe, foulard, passamontagna, ecc...

Mentre, rispetto per l'attività motoria, viene modificata la frase "nei pressi della propria abitazione", dalla frase "nella distanza non superiore ai 200 metri".

In questa ordinanza, si prende visione della circolare del 31 marzo che suddivide l'attività motoria dall'attività sportiva, vietando quest'ultima.

Quindi, tecnicamente, la Regione Lombardia non si è espressa e quindi la semplice "corsa intorno casa" è vietata, però praticamente penso che si è deciso di soprassedere e viene consentita, nei limiti della distanza di 200 metri, anche perché la Regione più attuare misure più "stringenti" e non viceversa.