GARA SOCIALE a SAMARATE: MATT quarto assoluto
CLAUDIA GELSOMINO vince la serale del Giro del lago di Comabbio

PARABIAGO RUN

Organizzata dalla Betti's Grüp, giunge alla quarta edizione questa dieci chilometri ufficiale che ha visto al via 435 atleti per la competitiva ed più che altrettanti per la non competitiva da 10 km e annessa gara da 5 km popolare.
La gara, svolta nella parte parte sud-ovest del comune di Parabiago, prevedeva due giri di 5 chilometri prevalentemente sull'asfalto, con un tratto di poco meno di un chilometro, per giro, che costeggiava il Parco del Roccolo e l'abitato della frazione di Ravello.
La gara, di notevole tasso tecnico, ha visto la vittoria di ANDREA SECCHIERO, che sfonda il muro dei 32 minuti (31'59") precedendo di una ventina di secondi RONNIE FOCHI e di 37 secondi DAVIDE LUPO; da segnalare l'ottimo 7° posto (e secondo di categoria) per MIRKO ZANOVELLO.
In campo femminile vittoria di FRANCESCA DURANTE in 37'07", che precede GLORIA GIUDICI di 40 secondi e LISA MIGLIORINI di 1'20". Quarto posto e 1° di categoria per ROSANNA URSO.

CLICCA QUI PER I RISULTATI

Noi come Cardatletica siamo presenti in 5, tutti alla caccia di record personali...
Il nostro alfiere, o pezzo da novanta, ce lo giochiamo nelle alte posizioni: GIOVANNI VANINI conclude con il terzo tempo di sempre per la Cardatletica nei 10 km... Un 34'58" che lo pone in 13a posizione assoluta e 8a di categoria... Sappiamo che il Giò avrebbe preferito centrale il best record (sempre suo ma con 34'24"), però questo tempo lo fa restare sempre sul pezzo e crediamo che questo muro, reggerà ancora per poco.



Secondo cardatleta, un uomo che ha deciso di abbattere muri nei muri... e dopo il suo record personale nella mezza, con annesso record al passaggio dei 10 km, abbatte altri due muri, frantumando di oltre due minuti il proprio primato sui 10 km, facendo segnare il PB sui 5 km e centrando il record sociale di categoria SM45 in 39'49"... Che sia la rivelazione del 2015? Grande PIETRO FORTUNATO.



Terzo cardatleta (e di questo ne siamo sicuri) è giunto la rivelazione del 2014... A pochi secondi da Piero, con cui ha fatto gara a distanza, taglia il traguardo VINCENZO SPECIALE, che, per il rotto della cuffia ottiene il proprio PB per meno di un secondo, in 39'57" e spicci... Con questa prestazione migliora anche il record di categoria (già suo) e conferma il suo ottimo stato di forma... Continua così Vince.



Quarto Cardatleta, senza però annessi record personali o di categoria, giunge chi vi scrive, ovvero OMAR SPOTI. Riuscendo a recuperare posizioni nel finale con annessa mega-volata sulla pista d'atletica dove era tracciata la linea d'arrivo, ottiene un 42'02" (miglior tempo sulla 10K da Cardatleta), che fa molto morale in un periodo un po' difficile per lui.



Quinto Cardatleta, giunge PAOLO GUALERZI, che si vede soffiare il record SM45 ma si va a prendere quello sui SM50... Stimolato dalla squadra, taglia il traguardo in 45'20"... Un lottatore



CLICCA PER VEDERE TUTTE LE FOTO DI ARTURO BARBIERI