CARDATLETICA 2a e 21a ALLA 24x1 ORA DI SARONNO
Giro del Varesotto 2019: FILIPAS 3° assoluto, CARDATLETICA secondo team

CROSS DEL VALLONE 2016

Anche quest'anno Cardatletica presente dagli amici dell'Atletica Verbano al Cross del Vallone; gara quest'anno sui tre percorsi di 3km, 5,5 km e 8,2 km, inserita nel circuito Monga. Quest'anno ci siamo fatti in tre, ovvero due cardatleti hanno partecipato ad ogni prova di questo splendido cross, quest'anno baciato dal sole.

Nella gara corta, quella da velocisti, non a caso hanno partecipato l'ottocentista ENEA e il quattrocentista OMAR.
ENEA si è portato subitissimo nel plotone di testa ed ha resistito più che a potuto... come confessa, con qualche chilometri in più sulle gambe se la sarebbe giocata per il podio; ciò nonostante, un ottimo 7° posto e secondo di categoria in 10'46".



A Seguire OMAR, reduce da una settimana di influenza, che riesce a limitare i danni e concludere sotto i 5' al km: taglia il traguardo in 73a posizione e 7a di categoria in 14'43" (foto by Valerio Leonardi).



A seguire il Cross medio, di circa 5,5 km, dove a cimentarsi sono stati CLAUDIO e LORENA.

CLAUDIO fa una buona gara: il cross è il modo migliore di mettere su chilometri e potenziare il fisico, e la prova è il suo poderoso sprint finale, che lascia i suoi tre avversarti praticamente senza fiato; chiude in 81a posizione e 14° di categoria in 27'25".



LORENA dal canto suo, anche se un po' imballata dalla seduta atletica del giorno prima, riesce ad andare oltre le sue aspettative (30 minuti) e conclude ottimamente in 103a posizione, 6a di categoria, con il tempo di 29'11".



Infine nel cross lungo, partecipano il MATT e DIEGO.

Anche il MATT è reduce da qualche giorno di raffreddore: riesce a mantenere una buona posizione fino al primo giro (7° posto), per poi cedere qualcosina agli avversari, ma facendo comunque registrare un'ottima 10a posizione (6° di categoria) con il tempo di 31'00".



DIEGO invece si cimenta per la prima volta nel Cross del Vallone; molto tosto e impegnativo, ma alla fine anche lui riesce a rimanere sotto i 5' al km, tagliando il traguardo in 56a posizione, 11° di categoria, con il tempo di 40'45"...



In attesa dell'articolo della Mezza Maratona di San Gaudenzio, dove racconteremo le ottime prestazioni dei nostri CARDATLETI, vi ricordo che le prossime gare, (di preparazione all'inizio del Cardacampionato) che vedranno il via di un nutrito gruppo di Cardatleti, sono il Cross dei 5 Mulini di Legnano e la Stramagenta.