ATTIVITA' SOSPESE FINO AL 3 APRILE 2020

Sport di tutti è un programma per l’accesso gratuito allo sport, un modello d’intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. La domande per accedere al programma, sponsorizzato dal CONI, vanno consegnate entro il 31 gennaio 2020.



Un percorso sociale, sportivo ed educativo con attività sportiva pomeridiana gratuita, offerta ai ragazzi dai 5 ai 18 anni, attraverso una rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio.

Ci sono tutte le informazioni per presentare la domanda di partecipazione.

CAMPACCIO 2020

Come ogni anno, la stagione dei cross si apre con il Campaccio, a San Giorgio Su Legnano, giunto alla sua 63a edizione. Quest'anno delle piccole modifiche al percorso dei master e distanza ridisegnata per le categorie maschili.
Le prime due gare vengono accorciate di 700 metri: dai canonici 3 giri da 2 chilometri, viene inserito il primo giro di lancio di 1300 metri, mentre al giro di 2 km viene tolto uno dei due dossi prima del primo km e viene fatto un allungamento all'ingresso del campo da calcio, passando dietro la porta.

Alle ore 9.15 parte la prima gara, quella dei master SM35 e SM40 con gli SM non professionisti.

Per la nostra squadra tre presenze: al suo esordio nella Cardatletica, JONATHAN MASULLO coglie la 59a posizione e 11a di categoria con il tempo di 21'14".


[foto di Alessandro Marcandalli]

Con il tempo di 22'37" e 87a posizione (43a di categoria), OMAR SPOTI.


[foto di Alessandro Marcandalli]

Al 97° posto e 51° di categoria, con il tempo di 23'04" KOSTIA ROSSI.


[foto di Alessandro Marcandalli]

Alle ore 10.00 in programma la seconda gara, quella riservata ai master SM45-SM50 sempre sulla distanza dei 5,3 km.

Grande gara di ANTONIO VASI che coglie la 11a posizione assoluta e 9a di categoria con il tempo di 18'50".



Al 92° posto e 55° di categoria, VINCENZO SPECIALE chiude con il tempo di 21'46".



Alle sue spalle, FABRIZIO CHIGGIATO con un ritardo di soli tre secondi (21'49") coglie la 96a piazza e 41a di categoria.



Infine, sulla distanza dei 4 km, l'ultima e affollatissima gara master riservata alle categorie maschili SM55 e oltre e a tutte le categorie master femminili.

GIUSEPPE RAMUNDO taglia il traguardo in 19'43" (mezzo minuto in meno rispetto all'anno passato) in 136a posizione maschile e 63a di categoria.



FRANCESCA MAZZACANI conclude in 87a posizione femminile e 14a di categoria con il tempo di 21'41".



Prossimi cross in programma, il cross del Vallone di domenica 12 gennaio e il Cross dell'Oasi di sabato 18 gennaio (gara sociale).