CARDACRUCCA 2018: Vincono BORGNOLO e LUALDI
CLAUDIA da Record alla 10K di LOANO
PB di DUCHINI e CHIGIO a Novi Ligure

ARANCIOLONA 2018

Oggi per la seconda prova sociale del 6° Cardacampionato, la Cardatletica si sposta di qualche chilometro da casa, più precisamente ad Olgiate Olona per l'Aranciolona organizzata dalla Podismo e Cazzeggio.
Gara ad-hoc per questo inizio di stagione della società viola-bianco-verde, fatta di hastagh, foto ed allegria: l'Aranciolona (come per noi che mettiamo "carda" davanti ad ogni parola) è "Arancio-lona" di nome e di fatto, con parrucche arancioni e arance come premio finale.
Quindi per la prima volta ci approcciamo ad una gara del circuito IVV-FIASP, con partenza libera dalle 8 alle 9.30: si sceglie di percorrere la distanza intermedia di 13km (che saranno circa 14) e di partire tutti insieme appassionatamente alle ore 9.00...

Però le foto portano via un po' di tempo e lo start viene dato alle 9.03.



Il plotone parte e da subito spettacolo, tant'è che il qui scrivente risponde ad una una signora che chiede "ma che gruppo siete" con un orgoglioso "Cardatletica" (avrei detto anche "hastagh cardatletica" ma non so se avrebbe capito).

Nove cardatleti decidono di non seguire gli ordini di scuderia e si fanno il percorso corto (8,5 km) e il percorso lungo (20km).

Il Più lesto è FEDERICO PIGNI, con il tempo di 39'40", seguito da GABRIELE SECCI in 40'00".



A seguire, il giovanissimo GIULIO PASSERINI in 41'00" e OMAR SPOTI in 50'08".



A seguire RACHELE ZAMPINI in 1h06'40".



STEFANIA VISENTINI in 1h16'00" (la maglia è parzialmente nascosta, ma c'è).



E la coppia AURELIANA VANZAGO e ANTONIO SPOTI in 1h27'19".



Mentre LUCA FILIPAS si fa un lungo (e qualcosa di più) transitando in corsa al traguardo in 1h33'.

Tornando alla gara ufficiale, quella che assegna i punti del Cardacampionato, il detentore del 2017 conquista la prima posizione ed è l'unico a concludere il percorso sotto l'ora: GIUSEPPE DUCHINI taglia il traguardo in 59'45".



Al secondo posto, in crescita di condizione, RICCARDO LUCCHERINI, subito dietro in 1h00'17".



In terza posizione, il primo dei tre cardaesordienti di giornata, CLAUDIO DI TRANI conclude con il tempo di 1h01'33" affiancato come un ombra e con lo stesso crono da ENEA ZAMPINI.



Poi è la volta di KOSTIA ROSSI, che conclude in 1h01'52".



A seguire GIOVANNI ABIS in 1h02'57".



Ed ecco anche la prima Cardagirl di giornata: CINZIA LISCHETTI taglia il traguardo in prima posizione del Cardacampionato in 1h03'48".



Seguita a ruota da un pimpante FABRIZIO CHIGGIATO in 1h03'50".



Poi ecco arrivare DANIELE SIMONELLI in 1h05'05".



Seguito dal coach PIETRO FORTUNATO in 1h05'56".



Poi DARIO MARCHETTO guida un terzetto ravvicinato in 1h07'26".



Precedendo il secondo atleta all'esordio con la Cardacanotta, DONATELLO ROMA in 1h07'34".



Ed ALESSANDRO MASTRI in 1h07'50".



Qualche minuto di attesa ed è la volta di ANDREA PASSERINI in 1h11'43".



Seguito dal terzo Cardaesordiente di giornata DAVIDE MASSARA in 1h12'20".



Si prosegue con CLAUDIO DALL'ANGELO in 1h16'23".



Da IVAN PADERI in 1h19'25".



E dalla seconda Cardagirl di giornata: FRANCESCA MAZZACANI in 1h22'22".



Seguita da ALDO SECCI in 1h33'16" (che però parte in ritardo di un 5/10 minuti).
E qui siamo in febbrile ricerca di una cardafoto!

Segue non per ultimo, visto che è arrivato prima del Duchini, GIUSEPPE RAMUNDO, che parte una mezz'oretta prima e conclude in 55' (più la pre-partenza ovviamente)



In attesa delle classifiche, vi ricordo che la prossima gara del Cardacampionato sarà il 25 febbraio, alle ore 9.30 a Varese per la Marciando per la Vita (circuito PdO) mentre la prossima cardapresenza di massa sarà la Cinque Mulini di San Vittore Olona di domenica prossima.