CARDATLETICA 2a e 21a ALLA 24x1 ORA DI SARONNO
Giro del Varesotto 2019: FILIPAS 3° assoluto, CARDATLETICA secondo team

RUN FOR PARKINSON'S TERNATE 2019

Domenica 7 aprile presso il parco Berrini di Ternate, si è svolta la Run for Parkinson's Ternate, organizzata dall'AS.P.I di Cassano Magnago e da LIDIA SBALCHIERO, con il supporti dell'AS Bradipo Zoppo. Questa gara è valevole come quinta prova del cardacampionato: se l'anno scorso eravamo dall'altra parte della barricata, come co-organizzatori, quest'anno l'abbiamo fatta da protagonisti con ben 24  atleti, nonostante la giornata piovosa, e con due di essi a podio.



ALBUM FOTOGRAFICO DI ARTURO BARBIERI << CLICCA QUI >>

Cominciando dalla prima gara in programma, MARTA DURANI si impone nel giro corto con una gara tattica, seguendo come un'ombra il primo baby runner, per poi dare la zampata decisiva a metà gara.



Per quanto riguarda la gara dei master, subito alla partenza, nelle prime posizioni sono i colori bianco-verde-viola a farla da padroni.



Il tracciato è la pista ciclabile del lago di Comabbio, svolta in senso antiorario: dopo circa 44' ed un duello serrato, MATTEO BOSCO si deve arrendere all'atleta dell'azzurra MASCHERPA.


Foto di Valentina Antoniotti

Fuori dal podio il rientrante ANTONIO VASI, in questa gara che l'ha visto molte volte sul gradino più alto del podio.



Alle sue spalle, in quinta posizione, GIUSEPPE DUCHINI.



Altri due cardatleti nei primi 10 posti: MICHELE MERLO è settimo al traguardo.



Chiude il pokerissimo nelle prime dieci posizioni, MARIO PANARIELLO, decimo al traguardo.



Poco dopo, ecco un altro cardaterzetto al traguardo: 19° il pres ENEA ZAMPINI.



A poca distanza, in 22a posizione, CLAUDIO DI TRANI, secondo nel cardacampionato.



Seguito a ruota dal leader della generale FABRIZIO CHIGGIATO, 23imo.



Al 35° posto il maestro PIETRO FORTUNATO.



Anche lui seguito a breve distanza da DONATELLO ROMA, 37imo.



Quarantesima posizione per DANIELE SIMONELLI.



Quarantesettesima per GIUSEPPE PORRINI.



Seguito in 51a posizione dall'omonimo GIUSEPPE DI LASCIO.



62° posto per il maratoneta DARIO MARCHETTO.



70° piazza per il segretario OMAR SPOTI.



A seguire 84° posto per IVAN PADERI.



a 88a posizione per ENRICO DURANI.



Coppia all'arrivo per la prima Cardatleta, ELISABETTA PIGNI, accompagnata da KOSTIA ROSSI: entrambi in 96a posizione.



Seconda Cardatleta e seconda nella classifica generale, LUCIANA BERNASCONI al 133° posto.



Che precede la leader della generale FRANCESCA MAZZACANI, 150ima.



A chiudere il gruppone cardatleta, CARLO OLDRINI, 171imo.



Seguito da GIUSEPPE RAMUNDO, 178°.



Le gare sociali però non hanno tregua, e già mercoledì è in programma la sesta gara del Cardacampionato: il 1500m in pista a Casorate, che farà parte di un trittico di gare con un 3000m e un 800m.

Intanto disponibile qui la nuova classifica sociale << CLICCA QUI >>