ATTIVITA' SOSPESE FINO AL 3 APRILE 2020

Sport di tutti è un programma per l’accesso gratuito allo sport, un modello d’intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. La domande per accedere al programma, sponsorizzato dal CONI, vanno consegnate entro il 31 gennaio 2020.



Un percorso sociale, sportivo ed educativo con attività sportiva pomeridiana gratuita, offerta ai ragazzi dai 5 ai 18 anni, attraverso una rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio.

Ci sono tutte le informazioni per presentare la domanda di partecipazione.

MARATONA DI MILANO 2018

Ritornando a domenica 8 aprile ed alla distanza regina, ecco alcune foto dei tre cardamoschettieri ed alcune info sulla loro gara.

GIUSEPPE DUCHINI, deciso fin da subito a spazzare via l'ora e cinquantotto di due anni fa, martella chilometri su chilometri alla media spaccata di 4'03", macinando chilometri e avversari: dalla 147a del decimo chilometro alla 127a del trentesimo; poi si alza un muro di vento contrario, ma il BEPPE non molla, stringe i denti, resiste e alla media di 4'06", recupera altre diciassette posizioni e conclude al 110° posto (18° di categoria), con il tempo di 2h53'33". Ottiene così il suo Personal Best e colora la casella del cardarecord della SM40.



Altra grande prestazione per TIZIANO MARCON: dopo l'affollamento della parte iniziale di gara (due minuti e mezzo per oltrepassare la linea di partenza) e primi dieci chilometri ai 6 di media, come un metronomo tiene per oltre venti chilometri la media dei 5'48, per poi rallentare e tornare ai 6 di media.Alche TIZIANO grande recupero di posizioni, ben 500 dal decimo chilometro all'arrivo; con il tempo di 4h11'33" taglia il traguardo in 3624a posizione e 76 di categoria, abbattendo il Cardaprimato della SM60 di otto minuti.



Esordio con i cardacolori in maratona per DANILO BRUTTI, che dopo il traffico nei primi dieci chilometri di gara (partito quasi quattro minuti dopo lo sparo), si assesta alla media di 6'07" per una ventina di chilometri; anche per lui, una lieve flessione nella parte finale, dovuta al forte vento, dove però anche lui riesce a superare circa 150 runners. Con il tempo di 4h24'52" taglia il traguardo in posizione 4241 e 893a di categoria.



Le classifiche della gara si possono trovare qui << CLICCA >>