CARDATLETICA 2a e 21a ALLA 24x1 ORA DI SARONNO
Giro del Varesotto 2019: FILIPAS 3° assoluto, CARDATLETICA secondo team

MILANO MARATHON 2019

Articolo di Giovanni Abis

Una maratona, almeno una, la voglio fare! E quest'anno mi sono deciso ed iscritto alla 19a edizione della Milano Marathon.


Giovanni e Danilo

Io, di diventare un "maratoneta", non l'avrei mai detto; ma questa è la prova che se si vuole tutto è possibile.

Tanti sacrifici per la preparazione e gli allenamenti che, come si sa, richiedono tempi più lunghi.

Il programma un po' mi spaventava, ma le tabelle del coach Enea mi hanno fatto portato in maniera graduale alle lunghe distanze, sorprendendomi dei miei progressi giorno dopo giorno.

La mattina della gara ero pronto e stavo bene, la tensione è arrivata quando sono entrato in griglia: la gara fino al 35° chilometro è andata benissimo, con l'aiuto  di compagni di corsa sino dai primi chilometri.

Poco dopo però le cose sono cambiate: la gente attorno a me non era più la stessa, sono arrivati i crampi ed ho dovuto rallentare il mio passo; crampi che mi hanno accompagnato fino al ritiro della medaglia.



Finisco questa mia esperienza in 3h18'50": molto contento.

Gara organizzata in maniera splendida con incitamenti del pubblico, che hanno avuto la loro importanza.

Sicuramente esperienza da rifare, magari per godersi tutti i quarantadue chilometri.

Ringrazio tutta la Cardatletica che, ad affrontare questa esperienza, non mi ha fatto sentire solo.