Il 6° CARDACAMPIONATO va a GIUSEPPE DUCHINI e FRANCESCA MAZZACANI
PIOGGIA DI PB alla mezza di BUSTO ARSIZIO

REGOLAMENTO 2018

Il Campionato sociale della CardAtletica, si articolerà da un minimo di 12 prove, ad un massimo di 18 e vi  possono partecipare tutti i soci regolarmente iscritti alla società.

Ci saranno 2 categorie uniche: una per gli uomini e una per le donne.

Ad ogni prova, l'atleta, in base al piazzamento sociale ottenuto, otterrà il seguente punteggio: al primo 50pt., al 2° 43pt. al 3° 38pt., al 4° 35pt. al 5° 33°pt. al 6°31pt. al 7°30pt. e dal 8° in poi punti a scalare di 1pt. per posizione; per compensare l'età, solo nelle gare dove previsto, la classifica verrà stilata solo in base al punteggio risultante dalle tabelle di compensazione età federali, mentre per tutte le altre gare oltre ai punti ottenuti con il piazzamento sociale, l'atleta riceverà 2pt. per ogni categoria master fino ad arrivare alla propria ( es.SM+0pt., S35+2pt., S40+4pt., S45+6pt., S50+8pt., S55+10pt., S60+12pt.e così via).

Oltre a questi punti se ne potranno ottenere altri:
  • Ogni volta che si realizza un record societario solo di categoria si ottengono 7pt.aggiuntivi, mentre ad ogni record societario assoluto si ottengono 20pt.
  • Si riceveranno inoltre 5 punti ad ogni vittoria individuale assoluta ad una singola gara con minimo 100 partecipanti.
  • Si riceveranno 5 pt. extra per ogni maratona conclusa e 10 per ogni gara da 100Km.o oltre 
  • Si riceveranno inoltre ulteriori 5 pt. extra in caso di vittorie di titoli regionali di squadra e 20pt. In caso di vittorie di titoli Italiani di squadra ad ognuno che abbia contribuito al conseguimento del titolo o dato la propria disponibilità di partecipazione.
  • Si attribuirà 1 pt. A tutti coloro che abbiamo contribuito con la loro partecipazione a vincere un qualsiasi premio di società.

In caso di Gare Organizzate dalla CardAtletica stessa, verranno attribuiti 60 p.ti, senza ulteriori punti di compensazione per l’età, esclusivamente a tutti coloro che collaboreranno per la buona riuscita della manifestazione.

Se la gara prevede due tipologie di percorso (es. una gara con percorso da 10km e ridotto da 5 km) e la gara scelta per la classifica punti del Cardacampionato è quella con il chilometraggio maggiore, a chi partecipa alla gara con percorso ridotto, verrà attribuito il punteggio seguente l'ultimo classificato della gara principale, senza compensazione di età.

Per chi presta servizio (allenatori) a gare del settore giovanile in concomitanza con una gara del Cardacampionato, verrà attribuito il punteggio seguente l'ultimo classificato della gara principale, senza compensazione di età.

Al termine dell'ultima prova, ai fini della stesura della classifica finale verranno considerati solo i migliori risultati ad esclusione dei 3 risultati peggiori o nulli (ognuno ha 3 scarti) + i punti derivati dai record societari. A parità di punteggio, prevarrà l’atleta con il maggior numero di gare (comprese quelle scartate),
mentre al persistere della parità, verranno considerati il maggior numero di punti extra, all’ulteriore persistere della parità, verrà considerato il miglior piazzamento ottenuto nella gara con maggior numero di soci partecipanti per categoria.

Verranno premiati tutti coloro che raggiungeranno un minimo di 380 punti. Ai primi classificati di ogni categoria la società disporrà il rinnovo gratuito del tesseramento societario 2019 e l'iscrizione a tutte le gare in programma del campionato sociale 2019 (il tutto non trasferibile a terzi, o rivalutabile, anche in modo parziale).

N.B.: I punti del campionato sociale, verranno solamente attribuiti a chi indossa i colori societari: canotta o maglietta della Cardatletica.