CITTIGLIO VARARO (Sociale) a GIOVANNI VANINI
Cardatleti anche alla Stramazzate e alla Penz...iamo

47a CITTIGLIO-VARARO

L'emergenza Covid non ferma la Cittiglio Vararo, che quest'anno spegne le 47 candeline: novità però sul percorso e sulla tipologia di gara.

Per la prima volta nella sua storia si è svolta una gara a cronometro, con partenze scaglionate ogni mezzo minuto ed il percorso è passato da strada asfaltata a sentiero di montagna, ripercorrendo quello della Sti-Vare'e dell'anno passato: quindi aumentato a 8 km e al dislivello che sale sopra gli ottocento metri D+



Per la Cardatletica è gara sociale: ed anche se il percorso è impegnativo, ben undici cardatleti rispondono all'appello (per molti è la prima gara ufficiale post-covid)



I cardatleti partono in fondo allo schieramento, dal numero 132 in poi... però, tranne che per il Jonathan, che parte ultimo, tutti ricevono il saluto del Giò che ottiene uno splendido 10imo tempo finale, in una gara dall'alto tasso tecnico.

Al 
10° tempo finale e 4° di categoria in 44'35", un super GIOVANNI VANINI.



Al 15° posto e 3° di categoria in 48'09", il Cardacampione GIUSEPPE DUCHINI.



A scia del Giò, anche JONATHAN MASULLO recupera posizioni su posizioni e giunge 19° e ottavo di categoria in 49'39".



Al 32° posto e ottavo di categoria, lo scalatore FABRIZIO CHIGGIATO in 53'50".



Al suo inseguimento, con un 43° di tutto rispetto, e 13° di categoria in 56'07", GIOVANNI ABIS.



Al 59° posto e 14° di categoria il neo papà Peter CLAUDIO DI TRANI PARKER conclude in 59'06".



Con un'ora tonda tonda, all'arrivo al 65° posto e 22° di categoria, il ciclocardatleta  VINCENZO SPECIALE.



Al 72° posto e 15° di categoria con il tempo di 1h02'36", un claudicante  Omar Spoti.


Al 103° posto e 33° di categoria in 1h11'26" al traguardo anche 
Danilo Alessandro Brutti.



Mentre GIUSEPPE RAMUNDO completa l'obbiettivo di giornata dichiarato (sotto gli 80 minuti), con un 1h18'11" che gli vale un 121° posto e 26° di categoria.


Presente alla gara anche GIUSEPPE SANNA, che però si deve arrendere ad un terzo di gara.

La Cardatletica si aggiudica il terzo posto a ex-equo tra le società partecipanti.



Mentre GIUSEPPE DUCHINI il terzo posto di categoria.



Si ringrazia ALBERTO VASCHETTO per le foto in corsa.

ALTRE FOTO SU PODISTI.NET < CLICCA QUI >



Prossima gara sociale il 20 settembre per un 3000 in pista.