CARDACRUCCA 2019 : FINO AL 22 SETTEMBRE, ISCRIZIONI a 12€ e 8€
CLAUDIA GELSOMINO Campionessa Europea W50 sulla 21K e sui 10000
Alla Roccolo Run, MATT e DUCA a podio

SAMARÀA DA CURSA

Domenica si è svolta a Verghera di Samarate, la Samaràa da Cursa, organizzata dal trio da paura Antonio, Daniele e Simone, ed inserita come nostra decima prova del campionato sociale; questa domenica c'è da registrare un record storico: al banco delle iscrizioni ci presentiamo con un ventisette atleti iscritti, che sommata ai 14 atleti che sono tesserati al piede d'oro, cogliamo un importante settimo posto di gruppo.

Nel dettaglio, nella gara corta, terzo assoluto arriva Gabriele Secci.



A seguire, quinto assoluti il fratello Lorenzo Secci, seguito dalla seconda ragazza Arianna Vinciprova, seguita a ruota da Sara Fortunato



A seguire, concludono il percorso corto Aldo Secci.



E la Duchini's family al completo.





Nella gara lunga invece, piazziamo 3 atleti nei primi dieci: ottavo assoluto giunge Enea Zampini



Seguito a breve distanza dalla coppia Luca Filipas e Alessandro Tronconi



Ottime posizioni, dentro nei venti assoluti per Carlo Ingrassia, che precede Giacomo Lia (gara sociale anche per i Marathon Max).



19° posto del piede d'oro per Mario Panariello, che avvicina in classifica generale il Piero, oggi assente.



Mentre 30° psv un ritrovato Lele Angotzi.



Rientrante dopo l'infortunio, Matteo Bosco prova la gamba andando tranquillamente a 4 al mille.



Mentre il campione in carica del Cardacampionato, Vincenzo Speciale, non molla.



66° posto in classifica per Antonio Panariello, che non molla mai.



Ed a seguire, un altro lottatore: Alessandro Perini.



In netto miglioramento di prestazioni, giunge in sprint Alan Ferri.



E giunge in 125° posizione l'onnipresente Claudio dall'Angelo.



152° posizione in scioltezza per Alessandro Mastri.



E quinta di categoria una rinnovata Lorena Castiglioni, seguita da Omar Spoti, alla sua 700° gara del Psv.



Conclude la sua fatica anche Marco Melli Martini



E con il suo immancabile sorriso taglia il traguardo Giuseppe Ramundo.



Infine una delle nostre Juniores: Elisabetta Pigni.



E il duo composto da Vania e Licia



Si ringraziano anche chi a svolto il lavoro di servizio per aiutare gli amici da paura, in particolare Aureliana Vanzago e Antonio Spoti, come bandierine attorno al secondo chilometro, Sara e Martina Dalboni come aiuto al ristoro e Stefania Visentini nella preparazione e somministrazione del ristoro, qui immortalata nella foto di ritiro premi.



Prossima gara sociale, sempre al Piede d'Oro, domenica 5 luglio a Fagnano Olona. Organizzata dagli amici della Runners Olona; ricordarsi che la partenza è fissata per le 8.30.