LUCIANA 2a di categoria al Winter Challenge
Ragazzi di scena a Origgio
Aperti i tesseramenti per il settore giovanile

WINTER CHALLENGE 2017

La fine di stagione per la maggior parte dei circuiti e delle gare su strada (e pista) si trasforma nella stagione di Cross; e la nostra zona, tra Varesotto, Milanese e Novarese c'è una moltitudine di gare. L'appuntamento pre-natalizio nel varesotto corrisponde al Winter Challenge, circuito giunto alla 15a edizione, molto combattuto con circa 200 atleti a gara e livello tecnico delle prime posizioni piuttosto elevato.

Quattro Cardatleti che hanno partecipato a questo circuito: due hanno corso tutte e tre le prove, mentre due solo una prova.

La competizione è iniziata sabato 18 novembre a Castiglione Olona, per l'Athlon Cross, organizzata dall'Athlon Runners.



FOTO di ARTURO BARBIERI

Le gare hanno una distanza di circa 5 chilometri e si svolgono su circuiti solitamente da due giri, con parte iniziale e finale differente.
Nella prima prova GIUSEPPE RAMUNDO si è classificato 132° con il tempo di 24'40".



Mentre LUCIANA BERNASCONI, si è classificata 144a in 26'25".



Sabato 25 novembre si passa a Cardana di Besozzo per la gara "storica" del Winter Challenge: il Cross dei due Pini, organizzata dalla 7 Laghi Runners.
Qui altre alla coppia Beppe-Lucy, partecipano i fratelli Panariello.



Primo cardatleta al traguardo è il minore dei due fratelli in competizione: MARIO PANARIELLO taglia il traguardo in 46a posizione col il tempo di 19'26".



FOTO di ARTURO BARBIERI

Secondo il fratello ANTONIO PANARIELLO, 79imo in 21'21".



Questa volta, LUCIANA BERNASCONI è più rapida del marito e conclude al 131° posto in 25'52".



Mentre GIUSEPPE RAMUNDO taglia il traguardo in 137a posizione con il tempo di 26'54".



Il circuito si conclude a Brebbia per la gara organizzata dalla Whirlpool sabato 2 dicembre.



FOTO di ARTURO BARBIERI

Questa volta è GIUSEPPE RAMUNDO il cardatleta più veloce con il 110° posto in 23'54".



Alle sue spalle con meno di un minuto arriva LUCIANA BERNASCONI, 119a in 24'53".



In classifica generale, GIUSEPPE RAMUNDO con 1 ora 15 minuti e 29 secondi, arriva 87°.

Mentre LUCIANA BERNASCONI, con 1 ora 17 minuti e 10 secondi, arriva 90°. Però grazie a questo risultato, si aggiudica il secondo posto di categoria, alle spalle solo della fortissima Francesca BARONE.



I prossimi appuntamenti per la Cardatletica con i cross, saranno nella stagione 2018, con l'immancabile Campaccio, a San Giorgio su Legnano (MI) nella giornata dell'Epifania, il Cross del Vallone, a Cittiglio (VA) organizzato dagli amici dell'Atletica Verbano il 14 gennaio e il Cross dei Cinque Mulini, San Vittore Olona (MI), dell'11 febbraio; dove puntiamo a fare squadra e a dare battaglia!!!