SUPER CLAUDIA GELSOMINO - RECORD ITALIANO IN MARATONA SF50
GIOVANNI VANINI e MARIO PANARIELLO campioni provinciali di Mezza Maratona

Cardabreaking news #98

Ultimi scampoli di stagione per i Cardatleti e ultimi obiettivi stagionali: molte gare importanti in programma, tra cui due maratone a Torino e Firenze che hanno avuto non pochi problemi: quella del capoluogo piemontese è stata annullata causa maltempo (la protezione civile ha dovuto spostarsi verso Moncalieri per la piena del Po' e non era più garantita la copertura del percorso della maratona), mentre la maratona di Firenze ha avuto un taglio di circa 500 metri causa fuga di gas (validati ufficialmente solo i primi 61 arrivati sugli oltre 5000).

Meglio è andata a Milano, per l'organizzazione della Mezza Maratona, anche se condizionata dalla pioggia che cade incessantemente da una settimana: cinque cardatleti hanno partecipato a questo evento.

I più veloci sono stati MATTEO BOSCO e GIUSEPPE DUCHINI. Il "bello" della Cardatletica ha letteralmente tirato l'amico Duca alla conquista del PB e del primo posto di categoria: il tempo totale è di 1h16'16" per entrambi, con il real time di Beppe abbassato a 1h16'12": 23° posto per il MATT e quinto posto di categoria, 24° per il DUCA.
A seguire, altro PB per ONOFRIO MURGIDA: il crono di 1h34'30" lo portano alla 601a posizione finale; il real time dice 1h34'09".
Conquista nel giorno del suo compleanno la 56a mezza maratona con il tempo di 1h59'06" il mitico GIUSEPPE RAMUNDO; posizione 2704 e 217a di categoria.
Altro grande risultato per ROBERTO BOSCO: il crono di 2h06'49" gli vale la 73a posizione di categoria e 3079a assoluta su oltre 4500 iscritti.

Tornando in provincia, FERDINANDO MIGNANI coglie il 6° posto alla gara dei Babbo Natale di Besozzo con il tempo di 22'56".